Articoli

Nei post precedenti abbiamo parlato di tema del matrimonio composto da 3 elemetni:

  • la palette: i colori
  • il mood: shabby, boho, vintage, industrial..
  • il fil rouge: l’elemento ricorrente che racconta la storia degli sposi

Anche il tableau, il luogo addetto all’assegnazione dei posti dei vostri invitati, si basa sui 3 elementi del tema dell’evento.

Seguite  colori scelti, il mood nell’utilizzo di elementi decorativi  e i nomi dei tavoli ripercorrendo  il filo rosso del tema.

Spesso i tableu dei miei sposi parlano di viaggi come questi 2 tabelau a tema country e vintage:

 

Tema vintage? Valigie  riemerse dal soffitto della mamma della sposa e voitlà il viaggio diventa il luogo  di destinazione del cuore.

Nomi dei luoghi visitati o da visitare durante il viaggio di nozze diventano i nomi dei tavoli; come segnatavoli cartine topografiche. Per un mood shabby abbiamo creato scritte in legno e cartoncini posati su tavoli rotondi allestiti con rose e lisianthus. Tutto coordinato con il resto della stationery.

 

 

Mood country chic per scaletta adornata da gypsophila e rosmarino a tema aromatiche:

 

Lavanda,  rose, lisianthus e scabiosa per il tema shabby. Cassette di legno bianco supportano vasetti d’acqua e segnatavoli :

 

Tema del cuore boho chic:

Per gli amanti delle 2 ruote:

 

Caricature, loghi, disegni dei figli, cartoons:

Alberi e fiori:

Cassette di legno vintage segnano i nomi dei cavalli della scuderia degli sposi:

Floreale, multilingue, tridimensionale o grafico. Il tableau è  l’elemento più creativo del matrimonio, risvegliate dunque la fantasia e create ricordando solo questi 2 semplici consigli:

  1. posizionate o fate posizionare il tableau tra l’area del Welcome buffet e la sala per la cena; se distanti fra loro nell’earea buffet. In questo modo tutti i vostri invitati avranno la possibilità di studiare con calma il nome del tavolo al quale sono stati assegnati;
  2. Il carattere deve essere leggibile da tutti anche dai meno giovani e in tutte le lingue degli invitati.

 

 

Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Mi sono accorta di aver inserito spesso un cuore durante le cerimonie di nozze: di legno, di fiori, stampato, appeso o inciso. Non per mero romanticismo ma come presenza meravigliosa ed eterea del vero senso della Promessa. Come diceva  Flaubert “Un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra: si dona.”

Durante la cerimonia ad esempio per Martina e Igor abbiamo realizzato 2 cuori floreali sospesi sull’arco proprio sopra gli sposi come simbolo di unione di 2 veri Innamorati! Non a caso questi gli sposi giovanissimi ci hanno emozionati tutti, Sindaco compreso, con la loro bellezza e dolcezza.

Per Aldo e Beatrice la scritta Sposa e Sposo concuori di legno appesi sulla panca dove si sono stretti la mano per tutto il tempo della cerimonia, un vero gesto d’Amore!

Petali di rose per formare cuori, lanciare petali e inondare gli ospiti di un dolce e delicato profumo.

Cuore per sorreggere i segni dell’infinito, i 2 cerchi simbolo vero e indissolubile della Promessa.

Anche i rituali delle cerimonie simboleggiano un momento importante, da ricordare nel futuro; uno di questi è il  Rito della Luce, formato da 3 candele. In questo caso il papà della sposa ci ha permesso di utilizzare un meraviglioso cuore di legno sul quale abbiamo allestito i ceri con rose, wax e astilbe.

Anche il tableau richiama il tema del cuore questa volta inciso nella corteccia come da miglior regia romantica di tutti i tempi. Un cuore, 2 lettere = per sempre.

Anche il tavolo sposi puo’ essere un ottimo punto per focalizzare il tema del cuore: in questo caso ha fatto da sfondo a barattoli di rose juliet, y, veronica e wax.

Il gran finale! Taglio torta con pergolato, vista brianza e 2 cuori a vegliare gli sposi e la torta nuziale decorata anch’essa con fiori freschi e petali.

Questo post dedicato al cuore nel giorno di San Valentino è per tutti gli sposi che mi hanno onorato con la  loro fiducia, permettendomi di condividere momenti ed emozioni indelebili. Grazie!

La vera bellezza, dopotutto, consiste nella purezza del cuore.
(Mahatma Gandhi)

Grace M.Tarantino

wedding designer

Graceevent World ™

Come un pittore

Ciao, semplicemente ciao
difficile trovar parole molto serie,
tenterò di disegnare come un pittore
e farò in modo di arrivare fino al cuore con la forza del colore
guarda, senza parlare…
cerimonia civile wedding design
E’ Sabato pomeriggio e a Montevecchia è tutto pronto per Alessandra e Edoardo.
Un grande bouquet, tante boutonnieres per gli sposi, petali rossi a profusione per formare altrettanti cuori eterei e profumati.
                           
Barattoli di vetro accolgono rose inglesi purpuree, hypericum e dalie che decoreranno in seguito i tavoli della cena in perfetto stile #recycle di graceevent . Le lanterne si accenderanno nel dopo cena per accendere di romanticismo il taglio torta nel pergolato.
   
E poi arriva Alessandra, tutti ai loro posti,  Sindaco e Dj compreso. Inizia la Cerimonia.
cerimonia civile allaperto
Azzurro come te, come il cielo e il mare
giallo come luce del sole
rosso come le cose che mi fai provare.”

 

Si accendono le candele e si prepara la wedding cake decorata con rose, dalie e petali ……rossi ..Of course

torta sotto il pergolato

Un altro Amore si è detto Sì, ben fatto team!!

Grazie Alessandra e Edoardo per le bellissime emozioni che ci avete regalato, in questo speciale pomeriggio di piena estate in Brianza.

Grace

Grace Mariagrazia Tarantino
wedding designer
info@graceevent.net

Una delle cose più belle in natura, dove tutto è meraviglioso, è lo sguardo, o l’incontro degli occhi; questa comunicazione rapida e perfetta che trascende parola e azione.
(Ralph Waldo Emerson)

Lara e Roberto, mi sono emozionata con voi nell’esatto momento in cui i vostri occhi si sono incrociati un attimo prima dell’inizio della cerimonia; i vostri occhi lucidi hanno commosso tutti nonostante il sole, il caldo di quel 31 Maggio.

 

Lara mi hai chiesto un allestimento romantico, con il bianco e il rosa ed un bouquet di sole peonie. Roberto sempre allegro e positivo mi hai detto ” Sicuramente le piacerà”. Rose, tulle bianco, lanterne e i vostri sorrisi: gli ingredienti principali di questa cerimonia all’aperto svolta in Tenuta  Valcurone  a Montevecchia.

Si baciavano di sguardi quei due.
(Alessandro Baricco)

Sposa romantica, elegante in rosa cipria e bianco, con velo leggero appuntato sull’acconciatura sciolta e naturale.

 

Bouquet di peonie rosa e astilbe bianca per una sposa naturale e romantica.

Petali di rosa inglese profumati per festeggiare i vostri primi attimi da marito e moglie.

Rispettare il verde utilizzando petali di fiori freschi è un omaggio doveroso alla natura e alla bellezza che ci circonda.

Lega tovagliolo in lino rosa e centrotavola con juta grezza e nastro in lino rosa: semplicemente tenero, proprio come i vostri sguardi. Una soluzione realizzata con lisinathus, gysophila, veronica e roselline.

Lo sguardo alle volte può farsi carne, unire due persone più di un abbraccio.
(Dacia Maraini)

Grace Mariagrazia Tarantino

Wedding designer

Peonie, rose bianche, lavanda e qualche tocco country per allestire un matrimonio con rito civile in location e ricevimento fra le vigne.

Mamma e sposa romantica dell’Europa dell’est ha scelto il colore glicinecome tema principale. Abbiamo elaborato il tableau in stile shabby, il menu con la lavanda . La mattina del matrimonio agli inizi di Luglio, abbiammo allestito  la casa della sposa e dello sposo e l ‘auto sposa. Infine abbiamo allestito la cerimonia e i tavoli delr icevimento. Per ultimo torta e confettata. Una giornata inizata molto presto e finita molto tardi…….tipico del mio lavoro!! Un team favoloso con 2 splendide donne mi ha aiutata con precisione e determinazione. Tutto puntuale fino al Sì lo voglio!

Occuparmi degli allestimenti dopo tanti anni di organizzazione mi permette di avere chiaro i focus della giornata e di conseguenza di creare un progetto che metta in evidenza i punti più importnati della cerimonia, ottimizzando al massimo il budget. Il riceivmento  segue perfettamente il fil rouge dell’evento e completa con timing e logistica perfetta ogni dettaglio. Anche semplice. Perchè non è il budget a determinare la buona riuscita di un evento ma l’organizzazione e la professionalità. Un budget alto aiuta nella scelta di ottima qualità e quantità dei materiali ( fiori, tessuti, arredi…) ma non deve essere indispensabile per la riuscita del progetto.

Vi lascio alle immagini e se gradite un mio consiglio mi trovate quì: info@graceevent.net

Oppure potete trovare le mie soluzioni personalizzate nello store online: Eco Design Store