altalene fiori multicolor

Paola e Matteo

09.09.2020

Cerimonia rito simbolico in Tenuta Valcurone

Tema: country chic

Palette: Multicolor (blue serenity, green apple, yellow, pink, blue, light pink)

Primi di settembre, due sposi super sorridenti e fiori coloratissimi: questo, in poche parole, il Matrimonio di Paola e Matteo. I due Sposini, che come molti altri si sono visti costretti a posticipare la propria data, non si sono infatti lasciati scalfire dai molti cambiamenti. Spensierati e felici, hanno organizzato tutto al meglio, a partire proprio dai colori: l’idea originaria era infatti quella di abbinare le decorazioni floreali all’abito dello sposo e ai papillons dei numerosi Testimoni e amici più stretti. Purtroppo, causa la riduzione degli invitati, i papillons sono scomparsi dal progetto di nozze, senza lasciare però che i colori perdessero il proprio posto. Ed è proprio da qui che sono partita, dal tema multicolor.

Naturalmente, il progetto iniziale (previsto per maggio) ha dovuto essere rivisto e modificato in base alle disponibilità floreali di settembre. Alyssa rosa, dahlia boy scout, matricaria, roselline spray gialle e rosa, alstroemeria, craspedia e gloriosa sono stati i protagonisti dagli abiti colorati; il tutto poi inserito in una profumata cornice verde composta da hypericum, eucalypto, mirto, rosmarino, salvia e delphinium. 

La cerimonia si è svolta all’esterno, nel meraviglioso prato di Tenuta Valcurone, in modo semplice ma emozionante. Poche sedie, un arco con tende cascanti, due altalene ricoperte di fiori colorati intrecciati tra loro e un tavolo da cerimonia coperto da un tessuto bianco e leggero. Ecco, leggerezza: così è come potremmo descrivere il Matrimonio di Paola e Matteo. La stessa leggerezza con cui il vento faceva ondeggiare le altalene di fiori con le scritte “Mr” e “Mrs”, sotto cui si trovavano le due sedie sposi. Sul tavolo della cerimonia spiccava una piccola cassetta di legno bianca, riempita di fiori dai colori brillanti.

Visto il numero ridotto di invitati, ho pensato di rendere la cerimonia ancora più coinvolgente ruotando leggermente il tavolo della cerimonia, in modo tale che gli Sposi non dessero le spalle agli invitati, ma li vedessero vicini, al loro fianco. Dietro le loro sedie, un cuscino adagiato a terra riportava la grande promessa: “Sì, lo voglio”.

Ad attendere Sposo e Testimoni c’erano ovviamente delle boutonnieres super colorate e abbinate al vestito (e al papillon, per chi lo aveva). Per la mamma della Sposa, un corsage di tessuto e fiori freschi.

Ad accompagnare Paola, invece, ci ha pensato un bouquet multicolor di fiori vivaci: . Tutti i colori presenti quel giorno riuniti insieme in perfetta armonia.

A contribuire all’atmosfera vivace e spensierata ha collaborato anche un’altra figura: il Prete. Forse non tutti sanno, infatti, che il rito civile non preclude necessariamente la presenza della religione, anzi: con un rito civile o simbolico, entrambi gli Sposi possono inserire dei rituali, simboli o discorsi delle religioni in cui credono, anche se diverse tra loro! Non è stato però il caso di Paola e Matteo, entrambi cattolici, i quali, pur avendo optato per un rito civile presieduto da un celebrante amico, non hanno però voluto rinunciare alla benedizione del Prete che li aveva seguiti per anni. Una semplice preghiera e qualche canzone per rendere ancora più speciale e vera l’unione dei due Sposi. E anche un modo per  divertirsi un po’: una barzelletta e qualche battuta hanno permesso al Prete di rubare qualche risata agli invitati. Per questo, vi ricordo l’importanza del celebrante: sempre meglio se fidato.

Dopo la breve ma intensa celebrazione, l’uscita degli Sposi è stata accompagnata da applausi e da una cascata di petali di rosa e di lisianthus, con sfumature dal rosa al bianco.

Sui tavoli del ricevimento abbiamo poi posizionato i bouquet utilizzati per l’allée e come centrotavola durante la cerimonia: posti nei vasetti di vetro, hanno contribuito a rallegrare l’atmosfera durante il pranzo e tutto il ricevimento. A dimostrazione che, con un po’ di colore, tutta la vita diventa più bella. E questo è ciò che auguro a questa meravigliosa e sorridente coppia: auguri Paola e Matteo!