Articoli

, , , ,

Confettata alle erbe aromatiche

Come inizia il gran finale? Con una dolcissima confettata.

 

 

Se ti stai ancora domandanso  se la confettata possa essere apprezzata dagli  invitati ti sarà utile sapere che in media 6/8 kg. di confetti spariscono in 5 10 minuti al massimo. Tutto vero parola di wedding!

Quale tema scegliere per una confettata in una location greenery come agriturismo, cascina, tenuta o casale con effetti speciali gustativi, olfattivi e visivi?

Ti consiglio il tema erbe aromatiche.

 

 

Con le diverse tonalità di verde e colori rallegreranno il tavolo sul quale sono disposte e potranno essere utilizzate anche come simpatici segnala gusto.

Candele al rosmarino, all’alloro, al basilico profumeranno l’ambiente dando un tocco di romanticismo alla candy station. Cassette di legno bianche, vasetti di terracotta o cestini in vimini saranno i contenitori perfetti per confetti e dragèes.

Quanti confetti acquistare e dove? Calcola 1 kg. di confetti ogni 10 invitati e un gusto diverso ogni kilo cosi avrai una confettata con una buona selezione di specialità. Infine scegli confetti alla crema, alla frutta e con cioccolato in uguale quantità. Nel periodo estivo prediligi mix di frutta, liquori come mojito e limoncello e confetti morbidi.Puoi compeltare la candy station con liquirizie, marsh mallows ( soprattutto se ci sono molti bambini ) e bon bonbs. Infine ricordati di conservare e far conservare fino all’ultimo le preziose confezioni in luogo fresco e asciutto e di versare i confetti nei contenitori solo all’ultimo minuto lontano da raggi solari e fonti di calore.

Infine non dimenticarti i sacchettini che permetteranno ai  tuoi ospiti di portare con se qualche confetto, e mi raccomando che siano di piccole dimensioni!! 😉

Come nasce il confetto

I confetti si producono utilizzando delle caldaie, in rame o in acciaio, che sono dette bassine. Queste si distinguono per forma, che può essere a pera o a tamburo e per il tipo di rotazione, che può essere su asse obliquo, orizzontali con fondo forato e diversi altri tipi.La caldaia durante la lavorazione del confetto è a rotazione continua.All’interno delle caldaie vengono utilizzate delle soluzioni di saccarosio che, ottenendo aria calda, evaporano, lasciando uno strato uniforme di zucchero sulla mandorla. Il processo continua con varie fasi di bagnatura ed essiccamento.Dopo la fase di rivestimento con lo zucchero, la superficie del confetto appare rugosa e irregolare, quindi avviene la successiva fase di lisciatura e lucidatura.Essendo la confettatura un processo che richiede molta laboriosità, la sua realizzazione può durare anche due o tre giorni.

Adesso i confetti hanno decine e decine di varianti e se hai l’opportunità di visitare un produttore  di confetti ti perderai tra le centinaia di tipologie e colori proposti. Alla crema, ai frutti, ai liquori, alle verdure, al cioccolato, etc…

Buon lavoro e buona degustazione!

Mariagrazia Tarantino

wedding planner

Salva

Salva

Salva

Salva