, , , , , ,

Idee per un perfetto matrimonio in riva al mare

Chi non ha sognato almeno una volta di organizzare un matrimonio in riva la mare, con la sabbia sotto i piedi?Una scelta must 2017/2018.

Il matrimonio in riva al mare è un sogno da realizzare con cura ed attenzione particolari, perchè riserva un gran numero di sorprese!

Innanzitutto dobbiamo prendere in considerazione la location giusta: di facile accesso dalla strada, dotata di parcheggio esclusivo risevato al matrimonio, munita di toilettes accessibili da subito e rifornite con tutto l’occorrente ( salviettine imbevute a stock!)

L’orario migliore per la  cerimonia, se il matrimonio si svolge in un caldo giorno estivo è il tardo pomeriggio, in prossimità del tramonto. Quando parte della spiaggia è all’ombra e ancora non si è alzato troppo vento. L’allestimento dell’arco/struttura della cerimonia deve essere ben ancorato alla spiaggia con pesi o in profondità. Se la zona è particolarmente ventosa meglio evitare tendaggi o strutture  leggere e preferire archi di legno ancorati alla sabbia. Sedioline di legno bianche o colorate per tutti gli ospiti e un rito festoso, gioioso con un  programma breve non superiore ai 30 minuti( musiche comprese). La scelta dell’allèe dipende dalla sposa, se preferisce uno stile boho  puo’ fare il suo ingresso a  piedi nudi; oppure si crea una passerella in legno per permetterle l’utilizzo dei sandali.

Bolle di sapone e petali rigorosamente freschi ( divieto assoluto di coriandoli e petali artificiali ) per i festeggiamenti e poi via a fotografie con gli invitati prima del tramonto del sole.

 

Attenzione  agli insetti! Evitare di esporre cibo e pietanze durante il tramonto. Preparare dei cestini con spray anti zanzare opportunamente dislocati alle toilettes o in prossimità della cerimonia, vicino alle ciabattine infradito!

Aperitivo e cena quindi solo dopo il tramonto! Tavoli rotondi, rettangolari, tavolini bassi con  cuscini a ma solo per il buffet iniziale. Consiglio la spiaggia per i festeggiamenti del welcome o del taglio torta e il consumo della cena in una area interna della location, al riparo da zanzare, insetti ed eccessivo vento. Tutti amano la natura… tranne quando si cena!Poche invitate al ricevimento ben accettano la mosca che vola sul loro piatto, anche ai tropici.

Colori eterei sono il Must  2017/2018 anche al mare: sabbia e crema; avorio  e rosa  nuvola; gold pink e soft blue.

Candele in vasi di marmellata o lanterne di legno, preferibilmente realizzate con i bastoncini tipici del mare.

Look sposa? Abito stile boho in pizzo macramè o stile impero in chiffon con lunghi nastri colorati e svolazzanti; laccetti e cavigliere per la cerimonia e sandali scintillanti per la cena.

 

Sposo elegantissimo in abito di lino color corda o azzurro con cambio camicia: in cotone con cravatta per cerimonia e in lino, molto fresca per il ricevimento.

Ultimo piccolissimo consiglio: bomboniere al tavolo, per evitare la distribuzione dopo cena e wedding cake dolcissima…

E infine…creatività, creatività, creatività…..buon lavoro e felice evento!

Mariagrazia Tarantino

 

Salva

About me

Wedding planner, event creator e creative director. Da modellista a imprenditrice nell'abbigliamento. Da organizzatore a creatore di eventi. Questa sono io Mariagrazia Tarantino, grace.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *