, ,

Idee per intrattenere e gestire i bimbi al ricevimento di nozze

Sono gli invitati speciali, i più temuti e i più amati.Per wedding planner e spose spesso un incubo, per i genitori un piccolo fardello ( nell’unico giorno di svago…) e per tutti la spontaneità, la gioia e l’allegria: i bambini.

In realtà in questo post non mi limiterò  a suggerire idee per  il  tavolo bimbi, come allestirlo e gestire l’animazione ma parleremo anche di timing della cerimonia e del ricevimento per loro. L’unico modo per avere i bambini come alleati è renderli protagonisti e dare loro il giusto spazio e cura. ( e l’animatrice non basta da sola, poverina!)

Pronti? Viaaaaa…..

Immaginimao il matrimonio di A&C il 15 Luglio ( in qualunque località) con un centinaio di ospiti e 12 bambini di età diversa fra  1 e i 12 anni.

I neonati fino a 2 anni sono di competenza della mamma, ma la mamma è di “competenza” della wedding. Quindi è bene prevedere una wedding bag ad hoc da lasciare alla cerimonia con nome della mamma e contenente:

  • salviettine umidificate,
  •  giochino,
  • doppia razione di acqua,
  • bavaglino e pannolino  di emergenza usa e getta;

Credi che non le userà? Durante tutta la giornata le userà eccome  e tu diventerai la miglior wedding planner del mondo!

Al ricevimento lasciare il posto vuoto accanto alla madre per il seggiolone o la carrozzina e chiedere disponibilità alla location per biberon, scalda pappe etc. Disporre infine salviettine umide nel bagno con fasciatoio.

I ragazzini fra i 3 e gli 8 anni sono di competenza della wedding planner ( e stop!).

Quindi alla cerimonia preparare delle wedding bag con i loro nomi e contenenti un libretto cerimonia  con nomi e qualche frase di saluto degli sposi ( il testo della cerimonia non lo leggeranno mai).

  • Una bottiglietta d’acqua, immancabile,
  • una penna e qualcosa su cui scrivere. Eviteranno di chiedere il tablet ai genitori quando non possono accenderlo.

Crea all’esterno del luogo della cerimonia ( chiesa, comune o location ) un angolo dove possano accomodarsi all’ombra, così farai felici anche i nonni e i papà “insofferenti” ;).

Per il ricevimento obbligatorio il tavolo bimbi con menù creato su misura e servito con precedenza rispetto alle tempistiche del menu adulti. Un tavolo con piu’ di 5 bambini di età fra i 3 e gli 8 anni deve essere accompagnato da almeno 1 animatrice, che si prenderà cura di loro dal pranzo fino oltre il taglio torta. Come allestirlo? Parola d’ordine è intrattenere e divertire.

Dal menù al segnaposto, dal centrotavola ( niente fiori ) al bicchiere tutto può trasformarsi in gioco e passatempo.

Se la location non ha grandi spazi aperti meglio prevedere una saletta dove allocare il tavolo bimbi e dare spazio all’animazione per predisporre angoli giochi. Quella sala deve essere ad uso esclusivo dei piccoli ospiti. Durante il pranzo si possono creare momenti speciali durante i quali i bambini diventino i portagonisti della festa, con regali speciali agli sposi fatti da loro, un karaoke ( solo per loro ), una piccola esibizione. In questo modo si sentiranno davvero importanti. L’unico modo per gestire la voglia di correre e la poca eduzione è quella di dare sempre qualcosa da fare rispettando i tempi e gli oggetti di proprietà della location.

 

I ragazzini dagli 8 anni in sù sono di competenza di loro stessi!

Dai loro un posto al tavolo adulti con lo stesso menù e la possibilità di avere un luogo dove “rifugiarsi” durante il pranzo. Al termine del ricevimento gratifica la loro disponiblità con un cadeau ad hoc, personalizzato e una frase di ringraziamento personalizzata dagli sposi. Si sentiranno davero importanti e gratificati, e con loro tutta la famiglia!

I bambini durante un ricevimento nuziale possono essere davvero un grande problema da gestire e procurare momenti di insofferenza fra i gentiori, sposi e staff. Non dimenticarlo mai! Quindi massima pianificazione e organizzazione  e il risultato sarà  davvero sorprendente!!

Felice evento!

Scopri tutte le strategie da wedding planner con i nostri corsi online, semplici, veloci ed economici!

Mariagrazia Tarantino

About me

Wedding planner, event creator e creative director. Da modellista a imprenditrice nell'abbigliamento. Da organizzatore a creatore di eventi. Questa sono io Mariagrazia Tarantino, grace.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento