,

Come organizzare i tavoli e stilare la lista ospiti del ricevimento

io sono wedding planner
Preparare la disposizione tavoli nella sala del ricevimento nuziale è un compito molto importante per un wedding planner.
Prima di tutto occorre procurarsi gli strumenti necessari per pianificare e progettare la disposizione dei tavoli e verificare la capienza della sala messa a disposizione dalla location .

  Strumenti:

– planimetria sala ricevimento;
– scheda tecnica  sopralluogo;
– calcolatrice;
-strumenti da disegno o software di p.m.

Verificare con la planimetria della sala, la capienza massima  effettiva per  tipologia di tavolo scelto,   tenendo conto che fra un tavolo e l’altro deve esserci una distanza minima di  200 cm. per permettere ai commensali di accomodarsi/alzarsi e al personale di servizio di circolare agevolmente  fra i tavoli.

Dimensioni e tipologie tavoli standard:

tavoli

 

Per ogni commensale occorre calcolare  uno spazio di 55/60 cm. in larghezza e di almeno 70 cm. come  movimento  verso l’esterno del tavolo.
Ad esempio  se un tavolo ha un diametro  di cm.180 potranno accomodarsi tranquillamente 8 persone fino ad un massimo di 9 se ad esempio c’è un bambino.
 Misure per il calcolo delle distanze fra commensali :
ingombro-persone
Due tavoli sempre diametro 180, con tutti e 16 i commensali occuperanno uno spazio in lunghezza pari a 700 cm ( 70+180+20+180+70).
 A questo punto si puo’ procedere con il disegno della disposizione dei tavoli da fornire agli sposi che procederanno con la compilazione della lsita dei tavoli.Per un servizio piu’ efficente è buona norma fornire ai propri sposi un template da compilare come quello che puoi trovare qui in formato immagine.Oltre al nome del commensale, nello spazio destinato ai nomi, gli sposi devono indicare anche eventuale allergia/intolleranza o nota particolare.
Buon lavoro!
Mariagrazia Tarantino
info@graceevent.net

Segui Io sono wedding planner

Salva

About me

Wedding planner, event creator e creative director. Da modellista a imprenditrice nell'abbigliamento. Da organizzatore a creatore di eventi. Questa sono io Mariagrazia Tarantino, grace.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento